Gubbio, 30 dicembre 2017 - Due coniugi sono rimasti gravemente ustionati in seguito a un incidente avvenuto mentre si trovavano in una casa vacanza di Gubbio. Secondo le prime informazioni raccolte da fonti sanitarie - tutte le operazioni sono state coordinate dalla centrale unica del 118 di Perugia - i due, marchigiani, 60 anni il marito e 54 la moglie, stavano preparando la cena e sarebbero rimasti coinvolti in un'esplosione - hanno riferito anche i vigili del fuoco - probabilmente dovuta a una fuga di gas. L'uomo è stato immediatamente trasportato in codice rosso al centro grandi ustionati di Cesena. La donna, con l'elisoccorso, è stata portata stamani in un centro di Verona, per la mancanza di posti disponibili in strutture più vicine. I due avrebbe riportato ustioni agli arti e parzialmente al volto.