Perignano, 11 settembre 2016 - La prima giornata della 32esima edizione del palio delle contrade vede la vittoria delle Quattro Strade che hanno messo in scena la storia della Rosa bianca, attualizzando il tema della libertà dall'oppressione, aggiudicandosi l'undicesima medaglia d'oro.

I complimenti della giuria anche alle altre contrade, al Viale che ha portato in piazza la Vita è bella, al Castello e agli spinelli che hanno interpretato in modo diverso il tema del rispetto dell'ambiente, alle Tre Vie con lo Schiaccianoci e alla Casaccia che hanno omaggiato il mito della Vespa.

Oggi si gioca il minipalio dedicato ai più piccoli, mentre sabato sera sarà il giorno della Bilancia.