Carrara, 15 gennaio 2018 - Opposizione in subbuglio in consiglio comunale. Le dimissioni ritirate per il momento dal consigliere di Forza Italia Maurizio Lorenzoni non sarebbero state accolte a braccia aperte da alcuni dell’opposizione. Così pare che stasera in consiglio comunale potrebbe essere preparato un boccone avvelenato al consigliere Lorenzoni. Sembrerebbe nelle intenzioni di qualcuno della minoranza presentare una mozione in cui si chiedono le dimissioni del forzista in base alle sue tre assenze continuate in consiglio. Mozione che, ovviamente, dovrà essere sottoposta ai voti. «Le mie dimissioni erano nell’aria, ma non ho mai detto che lo avrei fatto – spiega Lorenzoni –. Dopo varie consultazioni a livello di segreteria locale, provinciale e regionale è stata decisa un’ulteriore riflessione per valutare l’opportunità migliore». Stasera intanto nell’opposizione ci sarà l’avvicendamento fra Andrea Zanetti, del Pd, e Massimiliano Bernardi di Alternativa democrativa. L’opposizione pronta ad affilare le unghie avrebbe visto meglio l’arrivo di nuove energie con Lorenzo Lapucci al posto di Lorenzoni.