Carrara, 11 aprile 2017 - 'Riapre' il centro storico e il commercio si ravviva. Un ristorante, una pizzeria, il negozio di estetista e un parrucchiere per vip. Il centro storico riprende vita. Dopo anni passati a raccontare il cuore del commercio cittadino, piazza Alberica, piazza Battisti, via Roma, via Verdi, in affanno e con esso le richieste dei commercianti al Comune, i quali chiedevano interventi immediati per risanare il centro storico, sembra che la tendenza negativa si stia lentamente invertendo. Nuovi imprenditori vedono al centro come un’occasione concreta per investire e far ripartire la città. Per carità, le luci che si stanno accendendo dopo tanto buio sono ancora delle gocce nel mare, ma vedere che c’è ancora chi ha voglia di investire sul centro storico fa ben sperare per il rilancio del commercio di Carrara centro. Un centro troppo spesso lasciato da solo ad affrontare sfide importanti come la crisi economica e la disoccupazione galoppante. Di imminente apertura un centro estetico in via VII Luglio. Si va avanti poi con l’imprenditore Giacomo Timbro, che viene a portare la sua idea di ristorazione, vedi il Bonprò di Marina, al posto della ‘Champagneria’ in piazza Alberica. Un rilancio che prende anche piazza Battisti, dove il ristorante Il Tagliere, conosciuto a Marina perla sua pizza speciale, approda con «Il Tarasbi by Il Tagliere». Apertura da domani. Ma non finisce qui: il centro storico, dopo anni di degrado e abbandono, sembra tornare appetibile. Al secondo piano di palazzo delMedico verrà tra poche settimane inaugurato un parrucchiere per donne di alto livello, a riprova dell’attrattiva di una delle piazze più belle d’Italia. Poi a palazzo del Medico in piazza Alberica arriverà un parrucchiere per Vip.