Firenze, 25 ottobre 2017 - I The Pilgrims festeggiano il 20 esimo compleanno nella maniera che riesce loro meglio: cantando. Domani sera, 26 ottobre, alle 21,30 saranno sul palco dell'Obihall di Firenze per celebrare questo traguardo di vita e musica insieme al pubblico in uno spettacolo gospel che promette di essere particolarmente coinvolgente. 

Sul palco, oltre ai 40 cantanti e 4 musicisti nell'attuale organico del coro, saliranno anche numerosi artisti che hanno preso parte a questi 20 anni di musica. In tutto saranno un centinaio i cantanti che si scateneranno insieme al pubblico con brani di musica spiritual (a cappella), gospel e anche pop-rock rivisitati in chiave polifonica appositamente per i Pilgrims. 

“E' con grande orgoglio ed emozione che ci apprestiamo a vivere questa serata all'Obihall – dice il maestro Gianni Mini, fondatore del gruppo e da sempre direttore artistico del gruppo -. E' stata l'occasione per ritrovare amici che hanno percorso una parte di questa lunga strada insieme a noi. Sarà davvero commovente ritrovarci e cantare ancora una volta tutti insieme, con quasi 100 coristi sul palcoscenico”.
Il gruppo nato nel fiorentino una notte di Natale del 1997, è conosciuto a livello nazionale in questo particolare genere musicale che deriva dalla tradizione afroamericana. Lo spettacolo è un crescendo di musica e ritmi che coinvolgeranno anche il pubblico nel canto, nelle coreografie e nei ritmi.

Per festeggiare il loro compleanno, i Pilgrims hanno voluto al proprio fianco un'associazione di volontariato, la Compagnia di Babbo Natale, per ricordare l'impegno speso a favore di numerose associazioni benefiche nel corso di questi 20 anni di musica.

Biglietti in vendita tramite circuito Boxoffice, Obihall online e la sera dell'evento nella biglietteria del teatro.