Firenze, 10 ottobre 2017 - "I bambini delle scuole medie devono tornare a casa con un genitore o un parente". E' netta la circolare che diverse scuole hanno prodotto in questo anno scolastico. Circolare che obbliga i genitori dei giovanissimi a passare a prendere i figli alla fine delle lezioni. Provvedimenti, quelli dei presidi delle scuole, presi un po' in tutta Italia e anche in Toscana.

 

Non sono pochi i giovanissimi e le giovanissime che frequentano le medie e che tornano a casa da soli. Questo perché spesso mamme e papà sono impegnati con il lavoro. Genitori che ritengono che i figli siano già grandi per poter fare da soli il tragitto fino a casa. Questo, secondo i dirigenti scolastici, non è più possibile. Il motivo è semplice: una sentenza della Cassazione ha condannato una scuola e il Ministero dell'Istruzione dopo la morte di uno studente che fu investito da uno scuolabus alcuni anni fa. In molte scuole dunque già i figli devono essere riconsegnati a un geitore oppure a un adulto con delega e documento di identità. Il provvedimento dei presidi è giusto? Oppure alle medie si è abbastanza grandi per tornare a casa da soli senza problemi? Vota il nostro sondaggio.