Regina Schleicher era una ciclista e ora fa l’apicoltrice
Regina Schleicher era una ciclista e ora fa l’apicoltrice

Camaiore, 6 marzo 2019 - Dalle due ruote alle arnie, il cambiamento è radicale. Fermo restando il comune denominatore della salute. Lo sa bene l’ex campionessa di ciclismo su strada Regina Schleicher, che oggi produce miele in Versilia. Tedesca, sul tetto del mondo nel 2005 ai mondiali di ciclismo di Madrid, dopo 15 anni di carriera ha messo da parte la bici per iniziare a produrre miele. La sportiva, che per amore si è trasferita a Lido di Camaiore, è una delle 777 imprese ‘rosa’ della provincia di Lucca, che rappresentano il 32 per cento del totale.

L’azienda di Regina è una delle tante realtà al femminile protagoniste dei mercati di Campagna Amica di Coldiretti, la più grande e diffusa rete di vendita diretta d’Europa. «Regina è una delle magnifiche esperienze imprenditoriali che la nostra provincia può vantarsi di esprimere – spiega Francesca Buonagurelli, responsabile di ‘Donne Impresa’ di Coldiretti –; lei, e così tante altre donne, ha investito non solo nell’agricoltura ma in uno stile di vita chele consente di conciliare famiglia ed ambizione. E nel caso di Regina, così come di altre imprenditrici straniere, anche di integrazione. L’agricoltura è il settore dove le donne possono esprimersi al meglio: l’ingresso progressivo di imprenditori donna nell’agricoltura ha certamente dato un forte impulso all’innovazione che ha caratterizzato il settore, con l’ampliamento delle attività ad esso connesse come la trasformazione dei prodotti, la nascita del settore dell’agribenessere, il recupero di antiche varietà, le fattorie didattiche, gli agriasilo, l’adozione di piante e animali on line e tante altre innovazioni. Il futuro dell’agricoltura è sempre più ‘rosa’".

Regina si è innamorata delle api quasi per caso. "La vita di campagna mi è sempre piaciuta – racconta –; ho trascorso la mia infanzia nei campi dei miei nonni che erano contadini. Le api mi hanno sempre affascinato, sono creature meravigliose. Ho iniziato con una decina di arnie, oggi ne ho 160 e produco miele di diverse varietà che vendo ai mercati di Campagna Amica. La mia esperienza imprenditoriale è iniziata nel 2014 con il corso di apicoltura, ma solo dallo scorso novembre propongo i miei prodotti sul mercato. E’ un prodotto che si vende bene soprattutto in inverno. Sono molto contenta fino a qui".

L’azienda di Regina produce miele millefiori, al tiglio e al castagno, oltre al miele di spiaggia e alla melata. "Le motivazioni cambiano in base al tempo e alla vita – prosegue –; la bicicletta non mi manca molto, oggi mi mancano di più le mie api che considero come figlie. Alle donne dico: se avete un sogno inseguitelo e prendetelo. Nello sport come nella vita".

DanMan