Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Un camion di beni diretto in Ucraina

Grande risposta da parte della comunità di Massarosa all’appello dell’amministrazione e del volontariato per la raccolta di generi alimentari e beni di prima necessità da destinare alla città gemellata di Luzna, in Polonia, a pochi chilometri dal confine ucraino. Un camion carico di aiuti è partito alla volta di Cremona per unirsi a un convoglio diretto in Polonia. "Un grazie speciale a tutti i nostri cittadini – commenta la sindaca Simona Barsotti –: abbiamo raccolto la richiesta arrivata da Luzna e sono fiera della mia comunità che ha da sempre fatto della solidarietà un valore fondante". I beni saranno destinati ai profughi ucraini che hanno passato il confine.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?