Jovanotti a Viareggio il 30 luglio e 31 agosto
Jovanotti a Viareggio il 30 luglio e 31 agosto

Viareggio, 20 luglio 2019 - Sette ore di riunione per mettere a punto tutti i dettagli, ma alla fine è arrivato l’ok: la commissione di vigilanza ha dato il via libera ufficiale al Jova Beach party, i due concerti che Jovanotti terrà alla spiaggia del Muraglione il 30 luglio e il 31 agosto. Un semaforo verde che era molto atteso, perché per ognuna delle due date sono già stati venduti oltre 30mila biglietti, e anche per il fatto che questi due appuntamenti rappresenteranno un evento dell’estate viareggina di cui si parlerà a lungo. Il vertice che si è tenuto ieri in Prefettura a Lucca, tuttavia, non è stato semplice: si sono passati al setaccio tutti i provvedimenti già annunciati sia per l’organizzazione della spiaggia che per quella esterna (parcheggi speciali, divieti di accesso) e alla fine si è deciso di chiedere all’organizzazione dei due concerti di prevedere un numero maggiore di personale addetto alla vigilanza sia prima che dopo gli show, ma anche di stabilire un potenziamento dell’assistenza ai bagnanti e una migliore illuminazione dello specchio d’acqua antistante l’area in cui si terranno gli spettacoli.

E ancora, stando a quanto trapela, rispetto a quanto previsto si è deciso di potenziare una cartellonistica più efficace che indichi le vie di fuga per gli spettatori. Per quanto riguarda la capienza definitiva, che gli organizzatori hanno chiesto in 40mila per ogni data, la commissione di vigilanza deciderà dopo un sopralluogo da realizzare una volta montate le strutture.

Insomma tutto procede, e l’assessore alla sicurezza Maurizio Manzo, al termine della riunione, si dice soddisfatto. «Abbiamo migliorato ulteriormente l’imponente organizzazione - spiega - in un clima di collaborazione importante per la buona riuscita delle due manifestazioni». Il Jova Beach Party sta riscuotendo un grandissimo successo in tutte le tappe sulle spiagge della Penisola, e l’amatissimo cantante sta festeggiando il grande successo del suo nuovo disco. Secondo quanto stabilito per le tappe viareggine, il palco grande sarà montato con vista lato Torre del Lago in fondo alla spiaggia del Muraglione (in realtà la diga foranea); altri due o tre palchi saranno nell’area centrale lungo la diga foranea; e sul lato sud, smontando i bagni, sarà creato un cono a stringere, da 50 metri iniziali a 15 finali, per l’eventuale vie di fuga, in caso di emergenze. Si tratterà di un vero e proprio happening, che inizierà con le prime esibizioni delle band ospiti dalle 16.30 e si prolungherà fino a oltre la mezzanotte, con l’esibizione di Jovanotti che inizierà poco dopo le 21.