Petra Magoni e Ferruccio Spinetti
Petra Magoni e Ferruccio Spinetti

Versilia, 15 giugno 2020 -  La festa Arcobaleno, quella che ormai da 9 anni dà il benvenuto all’estate, non solo vedrà protagonista la Versilia ma riserverà anche una bella sorpresa per i nostri lettori. Nonostante la situazione di incertezza e le difficoltà che il mondo dell’accoglienza sta affrontando, la Toscana si dimostra ricca di fiducia e, soprattutto, di intraprendenza. Per dare il saluto alla nuova stagione ecco che torna dunque la rassegna Toscana Arcobaleno d’Estate, promossa da La Nazione e la Regione insieme a Toscana Promozione Turistica e Fondazione Sistema Toscana. L’ambizione è quella di sempre: rappresentare il trampolino di lancio ai tre mesi piu’ attesi dell’anno attraverso alcuni momenti-spot.

Qui da noi l’appuntamento è per domenica prossima 21 giugno alle 21.30 . In uno dei luoghi simbolo della riviera, al bagno La Bussola di Marina di Pietrasanta , avrà luogo un momento intimo e di raro fascino che verrà organizzato fronte spiaggia. Davanti a una platea di invitati e di alcuni lettori del giornale, ci sarà la performance di Musica Nuda, il progetto di Petra Magoni (voce) e Ferruccio Spinetti (contrabbasso) . Il duo – che vanta tour ed estimatori in tutto il mondo – renderà anche omaggio agli interpreti della musica italiana che si sono esibiti proprio alla discoteca Bussola negli anni ’60, come Mina e Ornella Vanoni, e alcuni tornati di recente ad esibirsi su quel palco così glorioso come Patty Pravo. Ma come potete fare per assistere gratuitamente all’evento versiliese di Arcobaleno d’estate e alle magiche note interpretate dal vivo? E’ tutto molto semplice. Potete inviare una mail al nostro indirizzo cronaca.versilia@lanazione. net oppure telefonare direttamente alla nostra redazione, componendo il numero 0584-438811.

Ogni mail e ogni telefonata avranno diritto ad un ingresso omaggio valido per due persone. Ovviamente il concerto si terrà nel rispetto delle norme previste dai recenti decreti ministeriali, quindi con l’opportuno distanziamento e l’osservanza di tutte le regole necessarie. Un appuntamento esclusivo davvero da non perdere, sia per la location che per l’occasione che viene data di salutare l’inizio dell’estate con un evento super speciale.
«Stiamo accendendo i motori a questa estate che ancora non è partita – affermano i gestori dello stabilimento Giuliano e Lorenzo Angeli, padre e figlio –. La serata di domenica prossima rappresenterà una splendente e colorata ripartenza, che speriamo sia di buon auspicio per una stagione che ci auguriamo comunque possa essere positiva per questo territorio che non ha rivali in quanto a bellezza".
Remo Santini
© RIPRODUZIONE RISERVATA