Al debutto il servizio H24 dei vigili. Due pattuglie nelle notti del week-end

Il Comune ha definito l’accordo con i sindacati: saranno sei gli agenti operativi nel turno tra l’1.30 e le 7 .

Al debutto il servizio H24 dei vigili. Due pattuglie nelle notti del week-end

Al debutto il servizio H24 dei vigili. Due pattuglie nelle notti del week-end

Per tutta la notte due pattuglie della Polizia Municipale saranno impegnate nel controllo della città. Ogni venerdì e sabato notte (a cominciare da questo week-end) e per l’intero mese di luglio fino al 31 agosto. Il servizio H24 – di cui si è parlato per decenni e che debutta per la prima volta a Viareggio – sarà poi prorogato per l’intera settimana (dal lunedì alla domenica) di Ferragosto.

È questo il risultato della trattativa tra il Comune e i sindacati, arrivata adesso in porto. Resa possibile grazie all’assunzione di dieci nuovi agenti (operativi dall’inizio di gennaio), che hanno portato a ottanta gli effettivi a cui si aggiungono sei vigili stagionali.

Durante ogni turno notturno, che copre l’arco temporale tra l’1.30 alle 7 del mattino, saranno operative sei unità: un ufficiale, un agente di piantone presso il Comando e due pattuglie composte da quattro agenti che vigileranno, con particolare attenzione sulle zone della movida e sul lungomare.

Pronte ad intervenire anche per gli accertamenti di incidenti stradali, in modo da alleggerire il carico di lavoro di Carabinieri e Polizia, che da luglio possono contare sull’arrivo di rinforzi estivi, che potranno dunque concentrarsi sulle attività di pattugliamento del territorio e di contrasto alla criminalità. "Dopo questa sperimentazione estiva – aveva detto a La Nazione, lo scorso marzo, il vicesindaco Alberici – analizzeremo gli esiti e le ricadute sul territorio, perché vogliamo organizzare l’H24 anche in altri periodi di alta affluenza turistica – come quello Natale, di Carnevale e la Pasqua – per dare un segnale alla città e ai visitatori".

La richiesta di sicurezza, di controlli sul territorio e dunque di prevenzione, cresce insieme agli episodi di microcriminalità

che turbano i giorni e le notti di

Viareggio. Quella scia di piccoli

furti, di spaccate alle auto, di truffe agli anziani, fino agli episodi di violenza giovanile e bullismo.

mdc