Perugia, 20 settembre 2021 - Sono state 102 le dosi aggiuntive, le cosiddette terze, di vaccino anti-Covid somministrate oggi nei punti vaccinali ospedalieri dell'Umbria. Hanno riguardato altrettanti pazienti (cu un totale di circa 15 mila) a completamento del ciclo vaccinale primario.

Terza dose vaccini Covid

Nel dettaglio - fornito dalla Regione - a Spoleto sono state inoculate 18 terze dosi, 12 a pazienti dializzati e sei a oncologici. A Foligno hanno riguardato 12 soggetti in dialisi, mentre a Orvieto la terza dose è stata ricevuta da sei pazienti anche in questo caso dializzati. All'Azienda ospedaliera di Terni le dosi fatte sono state 20, prima a soggetti in dialisi, per poi proseguire con quelli in carico a oncologia e oncoematologia. Nell'ambito degli ospedali dell'Usl 1 i pazienti vaccinati sono stati 18, equamente divisi tra Pantalla, Branca e Città di Castello. Tutti dializzati. La vaccinazione e avvenuta nella stessa giornata della seduta di dialisi per migliorare il percorso. L'Azienda ospedaliera di Perugia ha provveduto a somministrare 28 terze dosi a pazienti di oncologia, ematologia e nefrologia.