Il Requiem di Fauré all’Auditorium Santa Cecilia

Riparte la stagione "Vivosòno" con esecuzione del Requiem di Fauré all'Auditorium Santa Cecilia. Coro, solisti e orchestra in concerto commemorativo.

Il Requiem di Fauré all’Auditorium Santa Cecilia

Opera per coro, solisti e orchestra

Riparte oggi la stagione “Vivosòno“, con un’importante opera per coro, solisti e piccola orchestra nell’Auditorium Santa Cecilia, in via Fratti. Questa sera alle 21 verrà eseguito il Requiem in re minore op. 48 di Gabriel Fauré, di cui ricorre il centenario della morte. Il Coro polifonico Città di Tolentino (ensemble dalla storia quarantennale, con premi internazionali e numerosi dischi) sarà accompagnato un’orchestra cameristica costituita da 13 strumenti che affianca giovani talenti a musicisti affermati, tutti umbri o attivi nella regione. Le voci soliste saranno quelle del soprano Maura Gennaro e del baritono Diego Savini; la direzione è affidata al maestro Aldo Cicconofri. Opera sacra dalla portata rivoluzionaria, in contrapposizione con i canoni estetici operistici e romantici in voga al tempo, il Requiem di Fauré rappresenta una pagina della storia della musica raffinata e innovativa. Biglietto d’ingresso a 10 euro (7 per gli under 18), informazioni e prenotazioni sui canali Facebook e Instagram di Auditorium Santa Cecilia Perugia e sulla piattaforma eventbrite.