Un fine settimana ricco di gare e soddisfazioni per la Chimera Nuoto

Il trofeo ToscanaNoLimits di Livorno ha registrato due argenti con Gabriele Gambini e Gabriele Mealli

chimera

chimera

Arezzo, 27 febbraio 2024 – Un fine settimana ricco di manifestazioni e soddisfazioni per la Chimera Nuoto. Il percorso di avvicinamento ai campionati regionali in programma nel mese di marzo è scandito da una serie di gare dove la società aretina sta schierando nuotatori e nuotatrici di diverse età per proporre un confronto con coetanei del resto della Toscana e per misurarne il livello della preparazione.

Particolari attenzioni sono state orientate al trofeo ToscanaNoLimits di Livorno, con la Chimera Nuoto che è scesa in vasca nella massima categoria degli Assoluti con alcuni dei migliori atleti del proprio settore giovanile. Una prova particolarmente positiva è arrivata da Gabriele Mealli del 2007 che si è piazzato secondo nei 400 stile libero, quarto negli 800 stile libero e sesto nei 200 stile libero, mentre Gabriele Gambini del 2005 ha concluso i 200 stile libero per secondo e i 200 misti per ottavo. La squadra, allenata da Marco Licastro, ha poi fatto affidamento su Gaia Burzi del 2007 (quinta nei 400 misti e sesta nei 50 stile libero), Fabio Ferrari del 2006 (quinto nei 200 farfalla e decimo nei 100 farfalla e nei 200 dorso) e Sofia Donati del 2007 (nona nei 200 dorso e decima nei 50 dorso).

Il gruppo degli Esordienti A ha invece gareggiato a Calenzano al trentanovesimo Trofeo della Liberazione e, accompagnato da Mattia Esposito, ha chiuso la prova con tre argenti, tre bronzi e altri positivi piazzamenti. Tra le protagoniste è rientrata Isabella Sacchetti del 2012 con un secondo posto nei 100 farfalla, un terzo posto nei 50 farfalla e un quarto posto nei 100 stile libero, poi il prospetto dei medagliati è stato completato da Niccolò Gepponi del 2012 (secondo nei 100 stile libero, quarto nei 100 misti e sesto nei 100 farfalla), da Giulia Gianquitto del 2012 (seconda nei 100 misti e quarta nei 100 dorso), da Leonardo Pasquini del 2011 (terzo nei 100 rana e quarto nei 100 stile libero e nei 50 rana) e da Djulietta Rosca del 2012 (terza nei 400 stile libero, sesta nei 100 farfalla e settima nei 50 farfalla). A completare la squadra della Chimera Nuoto sono stati Pietro Belleggia, Matilde Beoni, Aurora Frulli, Asia Senesi e Margherita Squarcialupi.

Sette ori e un bronzo sono stati infine festeggiati nella seconda prova del campionato regionale Propaganda di Larciano dal gruppo di atleti e di atlete guidato da Adriano Pacifici che ha dimostrato la propria preparazione soprattutto nella vittoria della staffetta 4x50 stile libero della categoria Juniores con Leonardo Betti, Lucrezia Bivignani, Valentina Magnanensi e Riccardo Maurizi. A livello individuale, ben due primi posti sono stati registrati da Loris Rubechini del 2005 che ha trionfato nei 50 stile libero e nel trasporto 25 metri tra gli Uomini, inoltre sono arrivati i primi posti a pari merito di Leonardo Betti e Riccardo Maurizi del 2009 nei 50 stile libero tra gli Juniores, di Andrea Errico del 2006 nei 50 dorso tra i Seniores e di Marco Morlando del 2008 nei 50 stile libero tra i Cadetti, oltre al terzo posto di Francesco Fantacchiotti del 2006 nei 50 stile libero tra i Seniores.