Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
5 ago 2022
5 ago 2022

Serie C: il Consiglio di Stato sospende l'esclusione del Campobasso. Calendari nel caos

La formazione dei calendari slitta a data da destinarsi. Il ricorso dei molisani sarà discusso nella camera di consiglio del 25 agosto. La Lega Pro: "I club continuano a subire un danno rilevantissimo"

5 ago 2022
Ghirelli presidente Lega Pro
Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro
Ghirelli presidente Lega Pro
Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro

Firenze, 5 agosto 2022 - La decisione del Consiglio di Stato di "temporaneamente sospendere la mancata ammissione («Licenza») al Campionato" del Cammpobasso, fa slittare a data da destinarsi i calendari dei tre gironi di Serie C. Una sospensione decisa "in vista della camera di consiglio del 25 agosto 2022 , nella quale l'istanza cautelare potrà essere esaminata collegialmente, nel dovuto contraddittorio". Una decisione che obbliga la Lega Pro (che organizza il campionato di Serrie C) "a prenderne atto e conseguentemente a rinviare a data da destinarsi la compilazione dei calendari del campionato Serie C 2022/2023.

"I club di Lega Pro - si legge in una nota -continuano a subire un danno rilevantissimo e pertanto si auspica che la questione possa essere definita prima della data del 25 agosto".

Intanto, a completare il quadro di caos anche il Teramo ha fatto ricorso al Consiglio di Stato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?