Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

L’addio di Cardoselli e Laverone ai tifosi e alla città

In attesa di capire quando ci sarà il ‘rompete le righe’ della stagione 202122, visto è in programma ancora qualche giorno di allenamenti a metà mese, si registrano i primi addii tra i protagonisti nel campionato della Robur. I giocatori in prestito e alcuni di quelli in scadenza il 30 giugno infatti non torneranno in città ma hanno già salutato ambiente e tifosi. È il caso di Cassio Cardoselli ad esempio, il cui cartellino appartiene alla Virtus Entella dove farà ritorno per fine prestito prima di trovare un’altra sistemazione in terza serie. La mezzala romana ha chiuso la sua avventura a Siena con 34 presenze (di cui 21 dal primo minuto) e tre reti, inclusa la prima della stagione, ad agosto contro la Vis Pesaro al Franchi. Anche Lorenzo Laverone non resterà alla Robur: il terzino fiorentino, giunto a gennaio da svincolato dopo una carriere quasi esclusivamente in B, ha dato un contributo importante giocando tutte le gare del ritorno (a eccezione di quella di Chiavari) mettendo insieme 16 presenze e una rete, contro il Teramo all’esordio da titolare. "È stata una bella avventura, una scelta che rifarei altre mille volte – ha scritto sui social – conserverò sempre un bellissimo ricordo di questo periodo. Ci tengo a ringraziare la squadra, i tifosi che ci sono stati vicino e questa splendida città".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?