Trasporto e mensa. Le richieste d’esonero

È aperto il bando per ottenere le agevolazione ai servizi scolastici: c’è tempo fino al 26 luglio. Ecco come fare.

Trasporto e mensa. Le richieste d’esonero

Trasporto e mensa. Le richieste d’esonero

Pubblicato il bando per la concessione dell’esonero dal pagamento dei servizi scolastici di trasporto e refezione per l’anno 2024/2025. I genitori degli alunni residenti nel Comune di Montemurlo che frequentano le scuole del territorio possono presentare domanda di esonero per casi di disagio socio-economico e lavorativo valutati dal servizio sociale professionale insieme all’ufficio politiche sociali e intercultura del Comune.

La domanda di esonero dal pagamento dei servizi scolastici deve essere presentata entro il 26 luglio. Il modello di domanda e il bando completo possono essere scaricati dal sito www.comune.montemurlo.po.it oppure possono essere ritirati all’ufficio politiche sociali in piazza Don Milani 2. L’agevolazione viene concessa a nuclei familiari monogenitoriali, con la presenza di almeno tre figli minori, o nuclei familiari numerosi o in quelli nei quali vi sia stata perdita o riduzione dell’attività lavorativa di uno o entrambi i percettori di reddito, a causa del decesso di un componente, o stato di invalidità accertato, per il quale il soggetto risulta ancora in attesa della prevista provvidenza economica. Le agevolazioni sono previste anche per le famiglie con stato di disoccupazione, in conseguenza di ristrutturazione e cessazione dell’attività aziendale, presso cui prestava lavoro in qualità di dipendente, con la presenza di un minore, con comprovata relazione medico clinica, che accerti lo stato di disabilità e con accertata assenza di reddito non continuativa e riferita esclusivamente all’anno di riferimento dell’autodichiarazione Isee.

Le domande possono essere presentate tramite e-mail all’indirizzo mail del comunale [email protected]. Info: 0574.558565.