All-in delle squadre pistoiesi in Categoria. Un’annata particolarmente fortunata – dal punto di vista sportivo – per le squadre della nostra provincia con gli Amici Miei che si aggiudicano il primo posto nel girone B di Prima Categoria, il Pescia che domina il girone B di Seconda Categoria ed infine in Terza Categoria – dove le squadre erano tutte della...

All-in delle squadre pistoiesi in Categoria. Un’annata particolarmente fortunata – dal punto di vista sportivo – per le squadre della nostra provincia con gli Amici Miei che si aggiudicano il primo posto nel girone B di Prima Categoria, il Pescia che domina il girone B di Seconda Categoria ed infine in Terza Categoria – dove le squadre erano tutte della provincia pistoiese – è l’Antares Montale a spuntarla alla fotofinish sulle altre pretendenti al titolo. Nel girone B di Prima Categoria, si è visto gli arancioneri degli Amici Miei disputare un percorso netto condito da 15 vittorie, 8 pareggi ed una sola sconfitta nelle 24 giornate disputate. La squadra di mister Matteoni ha militato quasi costantemente nella zona playoff, fino allo strappo decisivo che ha permesso a Rinaldini e compagni di agguantare il primo posto e di conseguenza la promozione in… Promozione. Guardando alla Seconda Categoria troviamo invece una squadra che ha fatto la voce grossa sin dall’inizio, ovvero il Pescia. I ragazzi di mister Baroncelli si sono resi protagonisti di una vera e propria cavalcata che li ha visti cadere una sola volta in 24 giornate.

A parte questa piccola defezione nel derby contro il Borgo a Buggiano non ci sono mai stati dubbi nel girone B di Seconda su chi potesse vincere il proprio torneo. Ben fatto, Pescia! La Terza Categoria – a girone unico e con sole squadre pistoiesi – si è rivelato un campionato equilibratissimo che ha visto più e più cambiare capolista nelle 23 giornate disputate. Al termine obbligato della stagione però, grazie a due vittorie di seguito in altrettante gare, è proprio l’Antares Montale a comandare la classifica e ad aggiudicarsi così il primo posto e la possibilità di tornare a giocare di domenica nel prossimo campionato. L’Antares Montale è in Seconda Categoria.

Giacomo Mazzanti