Pisa, martedì 7 agosto 2018 - Finalmente Brignani. Il 20enne difensore centrale del Bologna da ieri è ufficialmente del Pisa: il giocatore (sei reti in 25 partite la stagione scorsa con la Primavera), che ha svolto tutto la preparazione precampionato con i rossoblù di Pippo Inzaghi nel ritiro austriaco di Kitbuhel, arriva in prestito e sarà a disposizione di mister D'Angelo alla ripresa della preparazione in vista della sfida di domenica a Parma per il terzo turno preliminare di Coppa Italia. Con lui potrebbe esserci anche Buschiazzo (22 anni): il direttore sportivo Gemmi, infatti, ha trovato l'intesa sia con l'uruguaiano che con il Penarol. Il difensore è atteso a Pisa nei prossimi due giorni per firmare il contratto e cominciare a lavorare con i nuovi compagni.

Ma non è detto che i movimenti nel reparto arretrato siano conclusi. Il club nerazzurro, infatti, ha bussato alla porta della Sambenedettese per Mirko Miceli (27), difensore centrale d'esperienza e di categoria (27 presenze e due reti nel campionato scorso) da una stagione e mezzo in forza ai rossoblù marchigiani: la trattativa, però, si è incagliata sulle contropartite tecniche offerte dal Pisa (Eusepi e Negro soprattutto ma anche di Di Quinzio) considerate troppo costose dalla dirigenza della Samb.

Intanto, in uscita, è ufficiale il passaggio di Favale (20) in prestito alla Lucchese: in rossonero il giovane terzino ritroverà mister Favarin, l'allenatore che lo ha lanciato nel calcio professionistico nel campionato scorso a Gavorrano.
Francesco Paletti