Calcio. Terza: la Coppa al Terricciola

Battuto 4 - 1 il Porta a Lucca in finale

Terricciola grande protagonista anche in campionato

Terricciola grande protagonista anche in campionato

Pisa 22 febbraio 2024 –– Il Terricciola si aggiudica la Coppa Provinciale di Terza Categoria. Al ‘Marconcini’ di Pontedera la finale contro il Porta a Lucca termina 4 – 1 con il Terricciola a segno con una doppietta di Bertini e con le reti di Vannucci e Villa. Una bella vittoria dunque per la società giunta a questa finale dopo i pareggi contro Montefoscoli e Romaiano e la vittoria per 6 – 0 contro il Montopoli nel girone di qualificazione, poi il successo 3 – 0 sul Perignano a quarti di finale, e la vittoria 3 – 1 contro il Casteldebosco nella semifinale. La squadra di mister Perugi si conferma dunque grande protagonista in questa stagione, dato che anche in campionato è prima in classifica nel girone A con quarantasei punti in diciassette gare. Nell’ultimo turno la squadra ha vinto 1 – 3 a Montefoscoli con i gol di Iacopini, Bertini e Villa. Questi ultimi due guidano la classifica cannonieri rispettivamente con sedici e quattordici reti. Insomma meglio non poteva desiderare Terricciola. Al secondo posto La Fornace che espugna 1 – 4 Ponteginori, terza piazza per Il Romito, comunque fuori dai giochi con il suo meno dieci rispetto al Terricciola. Il Via di Corte vince sul campo della Popolare Cep 1 – 2, mentre la Bellani si aggiudica il derby al ‘Ridondelli’ contro i padroni di casa del Filettole. Un punto in più per i rossoblù arriva dal pareggio infrasettimanale contro il Ponteginori (0 – 0). Parità anche tra Legoli e Pappiana (2 – 2), mentre il Pisa Ovest batte di misura il Montopoli (1 – 0). Nel prossimo turno derby tra la Bellani e La Popolare Cep, mentre il terricciola ospita il Legoli. Nel girone B Avane e La Corte sono appaiate in testa con trentatre punti, ma la prima ha una gara in meno rispetto alla seconda. La Corte si è fatta firmare sul 2 – 2 in trasferta sul campo del Calasanzio e non ha approfittato facendo bottino pieno. Al terzo posto il Perignano che ha vinto 1 – 2 a Marciana. Un Marciana ultimo ma mai domo che rende la vita difficile agli avversari nei novanta minuti che disputa. Il Perignano è adesso a meno quattro dalle due squadre di testa. Quarto posto per il Porta a Lucca che espugna 2 – 3 Casteldelbosco con i gol di Cascioli, Mulè e Grassini. La rete di Cascioli permette al giallorosso di essere primo in classifica cannonieri. Vittorie esterne per l’Oltrera al Campo ‘Abetone’ contro la Freccia Azzurra (0 – 1) e per il Ponte a Elsa a Fucecchio (0 – 2). Nel prossimo turno Avane e La Corte in casa, rispettivamente contro Calasanzio e Casteldelbosco.