Calcio In Seconda Categoria tiene banco il mercato Papi e Raffo alla corte della Carrarese Giovani

La Carrarese Giovani ha firmato due importanti contratti: Yuri Papi, trequartista, e Alessio Raffo, laterale alto. Entrambi sono considerati prospetti ideali per palcoscenici superiori, rendendo la squadra una forza da battere nel campionato di Seconda Categoria.

Calcio In Seconda Categoria tiene banco il mercato Papi e Raffo alla corte della Carrarese Giovani
Calcio In Seconda Categoria tiene banco il mercato Papi e Raffo alla corte della Carrarese Giovani

È entrato nel vivo il mercato di riparazione che ha aperto i battenti l’altro ieri e vedrà la sua chiusura alle 19 del 22 dicembre prossimo. Una finestra di ventidue giorni per consentire a quasi tutte le squadre di dare una sistematina alle rose, sia in entrata che in uscita. Il “colpo“, anzi doppio, lo ha fatto registrare la Carrarese Giovani, ovviamente per la categoria d’appartenenza, ed era nell’aria da almeno tre settimane. La firma è scattata l’altra sera, pochi istanti prima che il tecnico desse piede all’allenamento di rifinitura.

Yuri Papi, 30 anni, cresciuto nelle giovanili dello Spezia, dell’Empoli e Lecce, da lì ha indossato le casacche del Gavorrano e Borgo a Buggiano in C2; poi una lunga militanza in Serie D, quasi 150 presenze e 24 le reti segnate, difendendo le maglie di Aglianese, Viareggio, Ponsacco e Albissola, con la squadra ligure si è laureato campione giocando 29 partite. Poi alla Massese, una breve parentesi alla Fezzanese, ultimi tre mesi con la società ligure del Forza e Coraggio. Dopo un primo contatto è seguito un corteggiamento serrato da parte del direttore sportivo Marco Vacca, che per paura di vedersi soffiare il trequartista aveva tenuto nascosta la trattativa.

Il diesse della società militante nel campionato di Seconda Categoria, nella mattinata di sabato, su indicazione del numero Uno della società Giulio Dell’Amico ha rotto definitivamente gli indugi e ha sferrato l’ultimo attacco scritturando il laterale alto Alessio Raffo, classe 1999, l’ex numero sette del San Marco Avenza appena gli è stata fatta la proposta di traslocare i suoi servizi in difesa dei colori del club gialloblù, ha rotto subito gli indugi e si è subito messo agli ordini dell’ex mediano del Cagliari Nardini. È indiscutibile che l’aver scritturato Papi e Raffo, ritenuti dall’osservatorio prospetti ideali per palcoscenici superiori per il club di via Fosdinovo a Fossone, di colpo elegge la Carrarese Giovani squadra da battere.

Enrico Baldini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su