Ancora aria malata, da oggi nuova “stretta“. Limitazioni per le auto fino a “euro tre“

L’ordinanza vale da oggi alle 8.30 per il capoluogo e i comuni della Piana

Ancora aria malata, da oggi nuova “stretta“. Limitazioni per le auto fino a “euro tre“
Ancora aria malata, da oggi nuova “stretta“. Limitazioni per le auto fino a “euro tre“

Ancora livelli di guardia per lo smog in città e in generale nel comprensorio lucchese. E, dunque, ancora limitazioni al traffico che scattano da oggi stesso. “Considerati gli sforamenti dei valori consentiti di polveri sottili registrati nelle ultime settimane e le previsioni meteo dei prossimi giorni, che favoriscono l’accumulo degli inquinanti nell’atmosfera, i Comuni di Lucca, Capannori, Altopascio, Porcari e Montecarlo, a tutela della salute dei cittadini hanno deciso, sulla base del nuovo Pac d’area vasta entrato in vigore dall’1 gennaio scorso – è la nota diramata dagli enti – , di emettere una nuova ordinanza che vieta la circolazione dalle 8.30 alle 18.30, tutti i giorni a partire da oggi 30 gennaio e fino al 5 febbraio compreso, alle autovetture benzina e diesel euro zero, euro 1, euro 2 ed euro 3 e ai veicoli merci euro zero, euro 1, euro 2 ed euro 3 diesel; ciclomotori e motoveicoli euro zero (omologati prima del 17 giugno 1999) euro 1 (omologati dopo il 17 giugno 1999); veicoli ad uso speciale euro zero; autobus euro zero“. Un altro giro di vite necessario ma, purtroppo, non così utile in pratica.