Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

“Master Tpra“ a Roma Mori e Pietrelli le regine

Le regine della terra rossa di Roma sono spezzine. Il fantastico doppio composto da Giorgia Mori e Alessandra Pietrelli (nella foto) ha vinto la finalissima del “Master Tpra“ che si è disputato a Roma, prova conclusiva di un lungo viaggio giocato nei circoli provinciali quindi regionali per ottenere il punteggio utile per poter accedere alla fase conclusiva che si è disputata nella Capitale al Salaria Sport Village. Giorgia Mori portacolori del Tc Spezia e Alessandra Pietrelli di Follo hanno confermato la grande qualità tecnica e attenzione tattica che le ha portate alla tiratissima e emozionante finale contro le avversarie modenesi Righi-Mantovani vinta al tie break. Un match incerto nel quale le spezzine si sono ritrovate a inseguire sotto 4 a 1. Per Alessandra Pietrelli si è trattato del bis dopo il titolo conquistato nel 2020.

Giorgia e Alessandra sono state le bandiere della truppa spezzina che, come al solto, si è presentata compatta e agguerrita. Della selezione ligure ben 8 elementi infatti erano rappresentanti dei circoli spezzini: Peri, Garbini, Fasching, Pietrelli, Mori, Marcello, Plicanti, Vallesi seguiti dal referente provinciale del torneo Pier Aldo Canessa e diversi sportivi. Ottimo anche il risultato ottenuto nel doppio misto da Ursula Fasching e Maurizio Vallesi che sono arrivati alla semifinale.

Giorgia Mori e Alessandra Pietrelli si sono aggiudicate il terzo titolo spezzino nelle quattro rassegne romane. Nel fine settimana si è disputato al centro sportivo di Lunimare il torneo di singolare maschile All Stars limitato 4.2. Ha vinto Vincent Biava che in finale ha superato 6-2 Marco Scalandri ripetendo così il successo di qualche settimana a San Benedetto.

m.m.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?