Grande prova dei biancorossi
Grande prova dei biancorossi
E’ un grande Edilfox Grosseto quello che batte il Bassano e vola in classifica in un palazzetto di via Mercurio finalmente pieno e festante. Un 3-1 meritato per la squadra biancorossa che mette sotto i giallorossi di Crudeli dall’inizio alla fine e la vittoria poteva anche essere più rotonda se non ci fossero i meriti di Català, il portiere spagnolo che...

E’ un grande Edilfox Grosseto quello che batte il Bassano e vola in classifica in un palazzetto di via Mercurio finalmente pieno e festante. Un 3-1 meritato per la squadra biancorossa che mette sotto i giallorossi di Crudeli dall’inizio alla fine e la vittoria poteva anche essere più rotonda se non ci fossero i meriti di Català, il portiere spagnolo che ha salvato il risultato in più di un’occasione. I biancorossi hanno imposto un grande ritmo per tutta la partita mettendo in mostra un gioco spumeggiante.

Nel primo tempo il Grosseto spinge ma trova il vantaggio con Alex Mount quasi alla sirena con una magia da dentro l’area. Un alza e schiaccia da campione. Ci pensa poi Menichetti a bloccare Cancela e Ambrosio, quest’ultimo con le polveri bagnate. Nel secondo tempo il Grosseto spinge ma il Bassano c’è e replica colpo su colpo. Con Mario Rodriguez e Menichetti però non si passa (stratosferica la partita dei due) e Franchi da vicino, dopo una bella veronica, mette sotto le gambe di Català. Sembra fatta ma un rigore di Scuccato riapre i giochi, fatto ribattere forse con troppa facilità. Ma il Grosseto, dopo altri miracoli di Català, chiude con Saavedra che nasconde la palla a Català e da due passi gliela fa passare sotto le gambe. E’ il 3-1 che durerà fino alla fine con il Bassano che prova il tutto per tutto ma alla fine la vittoria del Grosseto è meritata. Sabato prossimo i biancorossi di Federico Paghi saranno di scena a Monza.

GROSSETO: Menichetti (Sassetti); Rodriguez, Saavedra, S.Pagni, Franchi, Nacevich, Mount, Cabella, Biancucci. All. F.Paghi.

BASSANO: Català (Nicoletti); Ambrosio, Baggio, Muglia, Amato, Cancela, Basso, Luna, Scuccato. All. Crudeli.

Arbitri: Galoppi, Righetti.

Marcatori: Mount, Franchi, Scuccato, Saavedra.

Note: espulsione temporanea 2’ Mount e Cancela.