Raccolta dei rifiuti nel giorno di Capodanno. Le variazioni decise da Sei Toscana

In Grosseto domani, giorno di Capodanno, ci saranno modifiche nella raccolta dei rifiuti. Alcune raccolte anticipate, altre posticipate. I centri di raccolta e le stazioni ecologiche saranno chiuse, il numero verde non sarà attivo.

Raccolta dei rifiuti nel giorno di Capodanno. Le variazioni decise da Sei Toscana
Raccolta dei rifiuti nel giorno di Capodanno. Le variazioni decise da Sei Toscana

Domani, giorno di Capodanno, Sei Toscana ha previsto alcune modifiche nella raccolta dei rifiuti. A Civitella Paganico le raccolte porta a porta dell’organico previste per domani saranno anticipate a oggi. A Follonica la raccolta porta a porta degli sfalci e potature nei quartieri di San Luigi, Capannino e Corti nuove prevista per domani sarà posticipata a venerdì. La raccolta domiciliare dell’indifferenziato alle attività commerciali della zona industriale, prevista per domani sarà posticipata alla mattina di martedì 2 gennaio. La raccolta domiciliare di carta e cartone alle attività commerciali del centro, normalmente effettuata nel pomeriggio, sarà anticipata alla mattina: i rifiuti dovranno essere esposti prima delle 6. A Manciano la raccolta domiciliare del multimateriale alle utenze non domestiche (attività commerciali), prevista per domani sarà anticipata a oggi. A Monte Argentario la raccolta porta a porta dell’organico, prevista per domani sarà anticipata a oggi. Le raccolte domiciliari di vetro, carta e cartone e organico per attività commerciali), previste per domani saranno anticipate a oggi. A Montieri la raccolta porta a porta dell’organico, prevista per domani sarà posticipata a martedì 2 gennaio. A Orbetello le raccolte domiciliari di multimateriale e organico alle utenze non domestiche (attività commerciali), previste per domani saranno anticipate a oggi. Negli altri comuni dove è attiva la raccolta domiciliare (Castell’Azzara, Gavorrano, Magliano, Massa Marittima, Monterotondo, Roccastrada e Scarlino) domani i servizi porta a porta saranno svolti regolarmente. Domani saranno chiusi i centri di raccolta e le stazioni ecologiche, anche il numero verde non sarà attivo.