Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
19 mag 2022

Fiorentina-Juventus: arbitra Chiffi. Cresce l'attesa in città

L'ultima sfida di campionato è fondamentale per i viola, che sperano ancora nell'Europa

19 mag 2022

Firenze, 19 maggio 2022 - Sarà l'arbitro Daniele Chiffi di Padova a dirigere, sabato 21 maggio alle 20.45, la sfida tra Fiorentina e Juventus. Una partita certamente delicata in cui i viola lotteranno per un posto in Europa, in quella Conference League che vedrebbe la squadra del presidente Commisso tornare in campo già i primi di agosto per i preliminari. I collaboratori di Chiffi saranno Carbone e Longo. In sala var ci sarà Giua che avrà come assistente Massimi. 

Fiorentina Juventus: sognavamo una sfida Champions. Ma ora c'è bisogno del tifo viola

Chiffi ha diretto per sette volte la Juventus, e in questi sette incontri i bianconeri hanno sempre vinto. Una vittoria, tre pareggi e quattro sconfitte invece negli otto incontri in cui Chiffi ha diretto la Fiorentina.

E prosegue l'attesa in vista della sfida di sabato al Franchi. Una attesa data dal fatto che sul cammino della Fiorentina torna quella Juventus che quest'anno ha battuto, nell'incontro di andata in campionato e nelle due sfide delle semifinali di Coppa Italia, la squadra guidata da Italiano. 

Per dirigere Sassuolo-Milan, gara in programma domenica alle 18, è stato scelto Daniele Doveri della sezione di Roma 1, con gli addetti Var Aureliano e Mariani. Mentre per la sfida in contemporanea a San Siro tra Inter e Sampdoria stato designato Marco Di Bello della sezione di Brindisi, con Irrati e Meraviglia al Var. Sempre domenica, ma alle 21, le sfide salvezza Salernitana-Udinese e Venezia-Cagliari sono state affidate rispettivamente a Daniele Orsato di Schio e a Fabio Maresca di Napoli. Per quanto riguarda le altre gara: Genoa-Bologna (sabato alle 17.15) è stata affidata a Miele. Atalanta-Empoli (sabato alle 20.45) ad Abisso; Lazio-Hellas Verona (sabato alle 20.45) a Colombo e Spezia-Napoli (domenica alle 12.30) a Marchetti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?