Scandicci va ai play out

Battuto il Prato al termine di un’altalena di emozione che premia i Blues

Scandicci

4

Prato

3

: Timperanza, Ficini, Paparusso, Di Blasio (78’ Sinisgallo), Francalanci, Santeramo (86’ Frascadore), Gianassi, Tacconi, Gozzerini, Brega (67’ Vitali Borgarello), Saccardi (55’ Cecconi). All. Taccola.

PRATO: Falsettini, Aprili (82’ Bartolini), Angeli (73’ Scianname), Bassano (73’ Nocentini), Cela (60’ Kouassi), Del Rosso, Trovade (88’ Diallo), Nicoli, Ciccone, Mobilio, Renzi. All. Brando.

Arbitro: Striamo di Salerno.

Reti: 15’ Francalanci (aut.), 21’ Francalanci, 33’ Saccardi, 58’ Ficini (aut.), 61’ Gianassi, 68’ Gozzerini, 75’ Kouassi.

Note: ammoniti Cela, Vitali Borgarello. Angoli: 5-3. Recupero: 1+6.

di Alberto Fiorini

Al termine di una girandola di emozioni, lo Scandicci batte il Prato e si assicura i play out. Domenica prossima andrà a Crema per disputare per la quarta volta nella sua storia, la seconda in trasferta, i play out salvezza. Scandicci che non si fa mancare proprio niente in una gara da vincere ad ogni costo. Realizza infatti quattro goal nella porta giusta, due in quella sbagliata ma riesce comunque ad ottenere una vittoria fondamentale visti gli altri risultati. Onore al Prato che, con niente da chiedere al campionato, disputa una gara senza regalare niente ai "Blues" che devono soffrire sino al 96’. Nel primo tempo, dopo l’autorete di Francalanci, lo Scandicci la ribalta, grazie a Francalanci che si riscatta e ad una conclusione di Saccardi, complice un’incertezza del portiere. Nella ripresa, altra autorete scandiccese per il pari ma grande reazione dei "Blues" che tornano subito in vantaggio e si portano sul 4 a 2. Poi la bella rete di Kouassi che rende palpitanti gli ultimi minuti al termine dei quali festeggia un primo traguardo.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro