Ginori ora guarda a Est Aperto negozio in Corea

L’espansione sui mercati esteri di Ginori continua. La prestigiosa manifattura di porcellane ha infatti aperto un negozio anche in Corea del Sud, nel cuore di Seoul, che segna l’inizio di una presenza diretta del marchio nel Paese. Sviluppato in collaborazione con l’attrice e modella sudcoreana Ko So-young, il punto vendita è ispirato nei colori e nei decori alla collezione Oriente Italiano ed ospita le principali collezioni del marchio. "Nel nuovo store di Seoul – dice Alain Prost, presidente e amministratore delegato di Ginori 1735 – sono esposti i prodotti unici, frutto dell’impegno e della passione per la qualità e sinonimo da sempre di artigianalità e made in Italy nel mondo. Sono quindi convinto che con il supporto di Ko So-young questa apertura permetterà un ulteriore sviluppo del marchio a livello globale". L’apertura di Seoul segue altri recenti ‘tagli del nastro’ Ginori in alcune fra le maggiori città del mondo: nel marzo scorso, ad esempio, Ginori 1735 aveva inaugurato il suo primo ‘negozio’ esclusivamente basato sui profumi per la casa, all’interno della Home Fragrances Room di Harrods, il prestigioso grande magazzino di lusso a Londra.

S.N.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro