Crollano frammenti di muro in tribunale, la procura apre un'inchiesta

Si ipotizza il reato di rovina di edifici

Il palazzo di giustizia di Novoli

PRESSPHOTO FIRENZE, PALAZZI. NELLA FOTO IL PALAZZO DI GIUSTIZIA A NOVOLI-Foto Umberto Visintini/New Press Photo

Firenze, 2 agosto 2018 - Crollano nei giorni scorsi dei frammenti di facciata del Palazzo di Giustizia di Novoli, la procura di Firenze ha aperto un fascicolo, senza indagati.

Il materiale edile è caduto sopra una delle passerelle in quota che ci sono tra un'ala e l'altra dell'edificio a poca distanza da una donna che la stava attraversando. La procura ha ipotizzato il reato di rovina di edificì.

La passerella dove c'è stato l'ultimo cedimento resta sotto sequestro probatorio così da agevolare gli accertamenti tecnici e evitare nuovi rischi per le persone che lavorano nel palazzo o lo frequentano.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro