Il Comune raccoglie le segnalazioni. Barnini: "Rinviata Empolissima"

Il grande mercato era in programma oggi in centro. I banchi saranno allestiti domenica prossima. Il sindaco: "I codici indicano solo una maggiore o minore probabilità non si riferiscono all’evento in sé".

Il Comune raccoglie le segnalazioni. Barnini: "Rinviata Empolissima"

Il Comune raccoglie le segnalazioni. Barnini: "Rinviata Empolissima"

Empoli non è stata la città più colpita dal maltempo di questi giorni, ma ha avuto le sue criticità: possiamo, sindaco Brenda Barnini, fare un punto della situazione?

"Stiamo raccogliendo le prime segnalazioni dei danni. Invitiamo tutti a documentare con foto e ricevute i danni e le spese sostenute. Appena saranno date disposizioni dalla Regione, provvederemo a informare i cittadini e le imprese e cominceremo a raccogliere le richieste come già accadde nel 2019".

È presto per capire l’entità dei danni?

"Sì, non è possibile al momento una stima dei danni. Dalle segnalazioni pervenute finora, riteniamo che la maggior parte dei danni riguardino alcune cantine interrate e abitazioni al piano terra con ingressi a livello stradale. Probabilmente potremo essere più precisi nei prossimi giorni".

Ma sono arrivate tante segnalazioni?

"Ad oggi sono pervenute solo una decina di richieste di informazioni per i danni".

Certo è che il territorio appare fragile. Come si può tutelare?

"Territorio fragile alla confluenza con due fiumi. I modelli idraulici sviluppati dall’ufficio progetti strategici dell’Unione dell’Empolese Valdelsa evidenziano un certo margine di sicurezza rispetto ai due fiumi principali, ma anche un piano di interventi che garantirebbe una maggior sicurezza sul territorio. Il Comune stesso si è fatto carico di sviluppare due importanti opere sul torrente Orme per ridurre i rischi generati da quest’ultimo".

Tante le critiche in Toscana all’allarme non chiaro lanciato in Toscana: allerta sbagliata?

"No, i codici indicano solo una maggiore o minore probabilità non si riferiscono all’evento in sé. A Empoli stiamo cercando di diffondere questo messaggio sempre con più chiarezza. Sicuramente non c’è alcuna polemica sull’allerta lanciata dal Comune di Empoli, che ha chiari i riferimenti di tipo probabilistico associati alle allerta e in particolare ai codici colore".

A lungo chiuso il sottopasso di via Livornese, riaperto solo nel primo pomeriggio di ieri dopo essere stato allagato. Cosa si può fare per risolvere un problema già noto?

"L’amministrazione ha fatto notare ad Anas che l’impianto di sollevamento delle acque non è in grado di smaltire quelle del sottopasso a causa delle acque già presenti nel reticolo dei fossi limitrofi che rigettano l’acqua nel sottopasso stesso ed ha chiesto di provvedere. Così, Anas ha emanato un’ordinanza di chiusura. Ma è stato sollecitato un intervento straordinario che ha tardato ad essere attivato, ma che è stato fatto. Il sottopasso è aperto e percorribile".

Nella giornata di oggi, il centro città avrebbe dovuto ospitare i banchi di ’Empolissima’: il mercato si farà? Le previsioni meteo non sono delle migliori....

"No, infatti: è stato deciso di rinviare la manifestazione a domenica prossima, 12 novembre".