Anna Batistini della Ginnastica Petrarca è campionessa interregionale di ritmica

L’aretina ha trionfato alla palla e ha centrato i pass per le finali dei Campionati Italiani di Specialità

Lapi, Batistini, Petruccioli e Moroni

Lapi, Batistini, Petruccioli e Moroni

Arezzo, 31 ottobre 2023 – Anna Batistini della Ginnastica Petrarca è campionessa interregionale di ginnastica ritmica.

L’atleta aretina, dopo aver vinto il titolo toscano alla palla, ha gareggiato nella Zona Tecnica di Foligno nella categoria Junior3 e ha eseguito un ottimo esercizio che è valso il primo posto in classifica, con il conseguente accesso nella ristretta cerchia di ginnaste che potranno contendersi il tricolore ai Campionati Italiani di Specialità in programma da giovedì 16 a domenica 19 novembre a Campobasso.

Batistini è stata protagonista di una positiva prova anche alle clavette dove, nonostante qualche errore, è comunque riuscita a raggiungere il quarto posto che è valso l’accesso alle finali nazionali pure con questo secondo attrezzo.

La squadra della Ginnastica Petrarca, accompagnata dalle allenatrici Francesca Lapi e Benedetta Moroni, ha schierato poi altre tre ragazze al campionato interregionale di Foligno che hanno vissuto una positiva esperienza di confronto e di crescita.

Nella categoria Junior3 era presente anche Elena Petruccioli che si è esibita al cerchio dove, a causa di due errori, non è riuscita a centrare il pass per la fase nazionale, meritando comunque complimenti per i progressi compiuti.

Un buon risultato è poi arrivato con Giada Innocenti che ha aperto le danze nella categoria Junior1 con un esercizio alla palla con cui ha meritato il settimo posto, poi a concludere la partecipazione petrarchina alla gara è stata Viola Pasqui tra le Allieve1 che ha colto un quinto posto alla palla che ne ha evidenziato il talento e il carattere al debutto in una manifestazione interregionale.

Le soddisfazioni della Ginnastica Petrarca sono arrivate anche con sei atleti della sezione di artistica maschile che, guidati dal tecnico Jacopo Pineschi, sono scesi in pedana a Fermo nella Zona Tecnica Interregionale dopo i buoni risultati ottenuti ai campionati individuali regionali.

A spiccare è stato soprattutto l’ottavo posto di Mattia Boncompagni tra gli Junior2 frutto della combinazione all-around tra gli esercizi a anelli e volteggio (due specialità dove è arrivato settimo), a sbarra, a corpo libero, a cavallo con maniglie e a parallele. Christian Antonini, nella stessa categoria e con gli stessi esercizi, si è invece piazzato dodicesimo, mentre Nadir Vicentini ha chiuso al quindicesimo posto tra i Senior dopo le prove a corpo libero, anelli, volteggio, parallele e sbarra.

La categoria Senior ha impegnato altri tre ginnasti in singole specialità: Francesco Castellitto e Leonardo Ercolani si sono misurati ad anelli e parallele, mentre Tito Mariottini al cavallo con maniglie. «Complimenti ai nostri atleti, alle nostre atlete e ai rispettivi tecnici - commenta il presidente Simone Rossi, - che con impegno, passione, carattere e lungimiranza stanno ottenendo risultati sempre più importanti.

Perseguiamo obiettivi ambiziosi con la consapevolezza che sia necessaria pianificazione, tanto lavoro e incrollabile fiducia in quello che stiamo facendo, ma siamo sulla strada giusta».