Firenze, 15 gennaio 2018 - Dal 20 gennaio al 4 febbraio, il Teatro di Cestello ospiterà “Mindie”, il Festival del musical indipendente in Italia, ovvero la rassegna che accoglie i principali spettacoli off Brodway prodotti nel nostro Paese, nelle loro versioni italiane ufficiali, rigorosamente e interamente dal vivo e interpretate da alcuni dei più acclamati performer del teatro musicale italiano. Per la prima volta Firenze sarà protagonista di questo evento, che si svolge in contemporanea con Roma. 

"Il musical Off _spiega Marcello Ancillotti, direttore artistico del Teatro di Cestello- è un vero e proprio genere di spettacolo a se stante, che impiega i migliori artisti del teatro musicale italiano, solitamente protagonisti di prestigiose e più complesse produzioni da Grease a Notre Dame e Romeo Giulietta, in spettacoli dove l'artista è a più diretto contatto col pubblico e in una dimensione acustica che ne esalta le qualità in un contesto più intimo e dalle atmosfere più intense".

Si comincia sabato 20 e domenica 21 gennaio con “Ti amo, sei perfetto, ora cambia” di Joe di Pietro con le musiche di Jimmy Roberts, spettacolo vincitore al suo esordio nel 1997 del premio come miglior musical Off a Broadway nonché nello stesso anno del Premio della Critica. Tradotto in ben tredici lingue e rappresentato in oltre 20 Paesi, al Cestello approda nella sua versione italiana ufficiale, per la regia di Marco Simeoli, anch'essa premiata come Milgior Musical Off agli Oscar del Musical italiani nel 2015. Nel cast Piero di Blasio, Stefania Fratepietro, Daniele Derogatis e Valeria Monetti.

La settimana successiva, da venerdì 26 e domenica 28 gennaio sono attese le principesse di “Disincantate”, le eroine delle favole ribelli e alle prese con la quotidianità, come immaginate dal loro creatore Dennis T. Giaccino. La versione italiana è stata insignita del premio come miglior Musical edito al “Musical Day” di Milano dello scorso 9 dicembre e negli scorsi giorni sono arrivati anche i Broadway Awards per la migliore direzione musicale a Eleonora Beddini, per la migliore regia a Matteo Borghi e per il miglior spettacolo con partitura non originale al produttore Giuseppe di Falco. Sul palco Claudia Cecchini, Simona Distefano e Maria Dolores Diaz.

Ultimo appuntamento della terna “Processo a Pinocchio”, di Andrea Palotto con le musiche di Marco Spatuzzi, premiate come migliori musiche originali agli Oscar del Musical 2015. In scena sabato 3 e domenica 4 febbraio. Protagonisti Cristian Ruiz e Luca Giacomelli Ferrarini, con Nadia di Straccia e Brian Buccuini. 

Per info e prenotazioni: Teatro di Cestello, piazza Cestello 4,Firenze - Prevendita Box Office - prenotazioni 055.294609 - prenotazioni@teatrocestello.it