Toscana, 13 luglio 2017 - Vegetazione che brucia in Toscana. Tanti piccoli roghi stanno imperversando in queste ore in tutta la regine. A Marina di Grosseto i vigili del fuoco sono in azione per spegnere tre incendi divampati in pineta. Il primo è scoppiato vicino alle case nella zona di Rosmarina e solo il pronto intervento di alcuni cittadini ha evitato che le fiamme si propagassero alle case vicine. Alla fine sono bruciati circa 400 metri di pineta. Altri due focolai, individuati grazie alla presenza dell'elicottero, sono stati prontamente spenti nella pineta alle Marze. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche i volontari, i carabinieri e la Municipale. Sempre in Maremma i vigili del fuoco stanno intervenendo a Semproniano per l'incendio di un capannone con 600 rotoballe.

L'incendio di rotoballe in Maremma

Sopra, l'incendio di rotoballe in Maremma

Interventi per incendi di vegetazione sono in corso anche a Montespertoli in via Trecento, a Capannori e a Montopoli Val d'Arno in provincia di Pisa.

I pompieri sono impegnati anche nel Fiorentino per un incendio in via don Lorenzo Perosi a Bagno a Ripoli. I vigili del fuoco di Pisa stanno intervenendo per roghi di vegetazione a Ponsacco, in via Perugia, e a Pomarance, nei pressi della centrale Enel. Quelli di Livorno a Riparbella, in via Selcione, e quelli di Pistoia a San Marcello Pistoiese in località Villaggio Orlando. I vigili del fuoco di Lucca stanno intervenendo a Zarli, Stazzema, per un incendio di vegetazione. I vigili del fuoco di Livorno stanno intervenendo, per un incendio vegetazione, in via di Salviano.