Cortona, 23 novembre 2017 - Il “pacchetto Natale” di Cortona allieterà per un mese intero il cuore della città etrusca. .

Nel percorso che unisce Arezzo e Montepulciano, entrambe lanciatissime con il cartellone natalizio, anche Cortona mira in autonomia ad occupare uno spazio sotto i riflettori. Oltre una cinquantina, in totale le iniziative in programma che apriranno ufficialmente venerdì 8 dicembre per concludersi solo all’epifania.

Un pacchetto natale “acchiappa turisti” coordinato dall’associazione culturale Lux, guidata da Angela Bucaletti e Federica Billi con il sostegno dell’amministrazione comunale e della Confcommercio. Proprio quest’ultima, lo scorso anno, aveva gettato il primo seme con l’iniziativa “Flavours of Christmas” che aveva cercato di animare con un ricco weekend di iniziative il ponte dell’immacolata.

“In passato a dicembre tante imprese cortonesi della ricettività chiudevano per ferie – commenta il responsabile della delegazione Valdichiana di Confcommercio Carlo Umberto Salvicchi - ora invece provano a mettersi sul mercato grazie al fatto che la città può offrire ai visitatori qualcosa in più da fare, oltre che da vedere”.

Si partirà, come detto, nel giorno dell’Immacolata, con l’apertura del mercatino in piazza Garibaldi e piazza Signorelli e l’inaugurazione della casa di Santa Klaus all’interno delle sale di Palazzo Casali, edificio che, tra l’altro, si illuminerà di una proiezione sognante grazie alla collaborazione di Aion Cultura.

A sancire simbolicamente il via ai festeggiamenti ci sarà l’accensione del grande albero di Natale e delle luminarie in tutto il centro. Non mancherà nemmeno la musica grazie ai cori del territorio e alla banda cortonese. Sabato 9 dicembre sarà, invece, la volta dello spettacolo delle lanterne.

Nelle settimane successive saranno ancora tanti gli appuntamenti per grandi e piccini, tra cui il campus natalizio, la Christmas Walking dei Babbi Natale, la notte bianca di Natale,(il 22 dicembre) il Mercatino dei Terzieri per poi arrivare al giorno più atteso con i cori del 25 dicembre. Festa in piazza anche per Capodanno e la Befana. 

Tra le chicche da non perdere la mostra luminosa "Visual Poetry" sulla facciata del palazzo comunale curata in esclusiva da Alfredo Rapetti Mogol, figlio del celebre autore Mogol, in collaborazione con Art Adoption. E, sempre in fatto di arte Cortona ospiterà un'opera imponente dell'autore Jannis Markopoulos proveniente dall'ultima Biennale di Venezia che sarà collocata all’auditorium centro convegni S. Agostino. L’esposizione è resa possibile grazie al prezioso lavoro di Art Adoption e Cortona Sviluppo.

Laura Lucente