Prosperius, i lavoratori: "La situazione sta degenerando"