Il sindaco Del Ghingaro
Il sindaco Del Ghingaro

Viareggio, 18 gennaio 2020 - Il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro ha annunciato la sua nuova candidatura per il secondo mandato al vertice del Comune, dove si voterà in primavera. Lo ha detto stamani a Palazzo delle Muse di fronte ai gruppi di maggioranza, al completo, e a rappresentanti delle partecipate comunali sciogliendo quindi a questo punto le riserve e azzerando i rumors di un suo possibile incarico alla Regione Toscana, per un assessorato.

Del Ghingaro ha pubblicato su Fb il discorso in cui ha tracciato quanto fatto in questi primi cinque anni di mandato e le cose che ci sono da completare. "Mi hanno detto che Viareggio è un posto dove si torna volentieri. Dopo il dissesto l'amministrazione è tornata ad assume, è stato approvato dopo 21 anni il regolamento urbanistico, c'erano 250 milioni di buco, 67 dipendenti che dovevano essere mandati a casa, un Comune senza futuro, oggi si respira tutta un'altra aria. Siamo stati bravi a ricomprare il porto, stiamo realizzando lavori, abbiamo organizzato eventi, iniziato ristrutturazioni di monumenti come la Torre Matilde, Viareggio ha risposto con i fatti, cinque anni non sono pochi, 10 sono un percorso di vita. Per me Viareggio è un viaggio. Un viaggio che non promettiamo breve".

Entro fine mese ci sarà l'annuncio pubblico e si capirà chi lo sosterrà nella campagna elettorale per il suo secondo mandato, oltre varie liste civiche che si stanno già organizzando.