Il tappeto firmato Palinsesto (foto Aldo Umicini)

Camaiore (Lucca), 3 giugno 2018 - È il gruppo Palinsesto a essersi aggiudicato la vittoria per il miglior tappeto di segatura a Camaiore per l'edizione 2018 del tradizionale appuntamento.

In occasione del Corpus Domini si è rinnovata infatti anche quest'anno l'antica tradizione della cittadina versiliese, con una speciale notte bianca che dal tramonto di sabato ha portato oltre 350 tappetari in strada per realizzare le loro effimere opere d'arte che vengono poi distrutte dal passaggio, la domenica mattina, della processione religiosa.

CAMAIORE_31543034_231944

Tema di questa edizione, scelto come sempre dalla parrocchia di Santa Maria Assunta in Camaiore e assegnato ai gruppi che compongono l'associazione Tappeti di segatura, era la Via Francigena: ogni gruppo rappresentava una tappa del cammino che da Canterbury porta a Roma. Al secondo posto si sono piazzate le scuole medie Pistelli, terzo per il gruppo de La Torre.

Tra i tappeti di seconda categoria ha vinto il gruppo giovanile New entry Palinsesto.

Ad ammirare i tappeti sono arrivate migliaia di persone. Presente alla manifestazione anche il primo cittadino di Camaiore Alessandro Del Dotto che si è cimentato, come lo scorso anno, nella realizzazione di uno dei tappeti in concorso.