Giorgetti
Giorgetti

Pistoia, 13 agosto 2019 - Quando il gioco si fa duro… Per affrontare il suo primo torneo di serie C interregionale, il Calcio Femminile Pistoiese 2016 pesca dalla città di Lucca ed esattamente dalla Lucchese Libertas Femminile. La dirigenza nostrana, infatti, ha annunciato che vestiranno l’arancione Alessandra Giorgetti, Elisa Buratti e Caterina Martini: le 3 calciatrici arrivano nella città di Giano con la formula del prestito annuale.

Contratto prolungato, invece, a Sara Brundo e Giulia Martinelli, due giovani elementi tra i più positivi della scorsa stagione, oltreché a Rachele Giusti. Giorgetti, jolly offensivo classe 1999, ritrova il tecnico Mario Nicoli, che l’ha allenata nelle giovanili del Firenze: può giocare sia in attacco sia a centrocampo. Buratti, classe 2000, è anch’ella versatile, potendo essere schierata come centrale sia di difesa che di centrocampo. L’ha fortemente voluta il direttore sportivo Barsotti, che l’ha avuta con sé nelle giovanili della RB Valdinievole.

Martini è del 2001: è un esterno di difesa. Anche lei è stata corteggiata a lungo da Barsotti, che l’aveva già avuta al Lucca 2003 e alla RB Valdinievole. Hanno rinnovato per una stagione, invece, Sara Brundo e Giulia Martinelli. Brundo, è stata riscattata dall’Arezzo, mentre Martinelli, essendo libera, ha scelto di puntare sul progetto orange. Esperienza e qualità per Giusti, classe ’90. Con loro il nuovo campionato fa meno paura.

Gianluca Barni