Enrico Mariotti
Enrico Mariotti

Firenze, 9 marzo 2019 - Tanta delusione per le squadre italiane in Eurolega di hockey su pista: Impredil Follonica per un solo gol non riesce a qualificarsi per la seconda volta consecutiva ai quarti di finale. E' 6-5 il finale dopo una gara in rimonta contro il quotatissimo Oliveirense: un terzo posto nel girone di ferro che comunque mette in ottima luca la formazione di Mariotti.

Non ce la fa neanche il TeamServiceCar Monza: nonostante il ritorno tra i pali di uno stoico Zampoli, non riesce a bloccare la velocità del Noia la formazione di Colamaria. Un 7-2 anche sin troppo severo per una squadra giovanissima.

Sconfitta senza conseguenze per la B&B Service Forte dei Marmi a La Coruna dove viene sconfitta per 6 a 3. La formazione di Bresciani giocherà il suo accesso alla Final Four di Eurolega contro il quotatissimo Porto di Guillem Cabestany (ex Breganze). Lo seguirà anche il Lodi: l'Amatori schianta i francesi del Saint Omer 7-1 e vola ai quarti, dove incontrerà lo Sporting de Portugal di Pedro Gil, grazie alla concomitante vittoria 6-3 del Porto contro il Reus.

Due squadre quindi sabato 26 marzo e sabato 6 aprile saranno impegnate in un tentativo di un accesso a una storica Final Four contro due colossi dell' hockey europeo.

L'impresa della serata però è del Carispezia Sarzana. Nella bolgia di Igualada, riesce a portare in Italia il primo biglietto per la sua storica seconda Final Four. Decisivo all'overtime un gol di Danilo Rampulla su tiro diretto dopo il 3-2 dei tempi regolamentari. Un decisivo Simone Corona devia tutti i tiri degli avversari e manda i liguri alla seconda finale di WS Europe Cup. Appuntamento il 27 aprile 2019 contro la vincente di Valdagno e Viareggio che sarà giocata sabato prossimo per un derby italiano che manderà sicuramente una italiana in finale. Qualificate anche i detentori del titolo LLeida Llista e Voltregà, due catalane già protagoniste nell'edizione 2018.