Picchia i carabinieri per far scappare il suo compagno dal controllo

La donna è stata arrestata a Marinella nel pomeriggio dell’ultimo giorno dell’anno

I carabinieri di Sarzana
I carabinieri di Sarzana

Sarzana (La Spezia) 1 gennaio 2024 - E’ finita agli arresti domiciliari una donna di 41 anni, una conoscenza delle forze dell’ordine, che nel pomeriggio dell’ultimo giorno dell’anno ha aggredito i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Sarzana impegnati in un servizio di controllo del territorio nella zona di Marinella. I militari l’hanno vista mentre si trovava in compagnia di un uomo aggirarsi nella tenuta del borgo marinaro sarzanese e insospettiti si sono fermati per eseguire gli accertamenti. Ma la donna improvvisamente si è scagliata contro i militari e li ha colpiti ripetutamente con l’intenzione di creare un diversivo che consentisse all’uomo di scappare. Uno dei due militari in servizio lo ha comunque inseguito nella campagna ma senza rintracciarlo, complice anche il buio. La donna è stata arrestata e dovrà adesso comparire davanti al giudice del Tribunale della Spezia per il rito della direttissima.