Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Il Poggio torna in serie C1 Un sogno lungo dieci anni

I medicei hanno battuto il fanalino Giovani Granata e conquistato la promozione. Festa anche per le ragazze del Prato: hanno vinto la finale playoff di serie C

Festa per due dopo l’ultima giornata dei campionati regionali di calcio a cinque. Festeggia il Cs 1909 Poggio a Caiano (foto a sinistra) che dopo dieci anni torna in serie C1. I medicei allenati da Alessandro Calamai, grazie al netto successo ottenuto nel testa-coda con il fanalino Giovani Granata (14-0), hanno conquistato matematicamente primo posto e promozione con due giornate di anticipo sulla conclusione della regular season. Per il club del presidente Bruno Ballerini è il giusto premio ad una stagione che ha visto i poggesi sempre in lotta per le prime posizioni nel girone B e con una sola sconfitta subita in ventidue turni di campionato.

Festeggiano poi anche le ‘girls’ del Prato Calcio a 5 che hanno rispettato il pronostico e vinto la finale dei playoff del campionato di serie C disputata a Poggibonsi contro l’Atlante Grosseto. Secco il risultato finale: 8-2 con reti di Torrini (tripletta), Sarchielli, Marcetti, Salesi, Rosini e Nencioni. Festeggia in maniera particolare l’allenatore Nicola Giannattasio (foto a destra) che in due giorni ha conquistato due grandi risultati: prima, appunto, il successo nel playoff regionale con la femminile e poi la salvezza diretta nell’ultima giornata del campionato di serie A2 maschile. E per la salita in serie A2 si candidano a questo punto anche le ragazze, che sono approdate alla fase interregionale nella quale dal 28 maggio dovranno affrontare in un triangolare le vincenti dei playoff di Umbria e Marche.

Un solo turno da disputare, infine, ancora in serie C1 per la Verag Villaggio, reduce dal successo esterno per 4-1 sul campo del Le Crete Rapolano con doppietta di Andrea Giannattasio (il fratello del tecnico biancazzurro) e gol di Bugiani e Gimondo. Nell’ultima di regular season i pratesi, che sono sesti, riceveranno la visita del Deportivo Chiesanuova Val di Pesa.

Intanto la Mattagnanese ha già guadagnato matematicamente la promozione in serie B con una sola sconfitta subita in tutta la stagione proprio ad opera della Verag. Tornando infine alla serie C2, sono queste le gare in cui saranno impegnate le squadre pratesi per il penultimo turno: Sestoese-Città di Prato, 29 Martiri-Margine Coperta, Poggio a Caiano-San Gisto, Montecatini-Timec.

Massimiliano Martini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?