Turismo, studenti in campo. Faranno da ciceroni estivi al punto informazione

Continua la collaborazione tra l’associazione Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio, e l’Isi Garfagnana.

Turismo, studenti in campo. Faranno da ciceroni estivi al punto informazione

Turismo, studenti in campo. Faranno da ciceroni estivi al punto informazione

Prosegue anche quest’anno il rapporto di collaborazione tra l’associazione Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio, e l’Isi Garfagnana per potenziare il punto informazione (info point) di piazza Umberto I. Dopo l’inizio del progetto nel 2022, la proficua collaborazione con la scuola superiore di Castelnuovo ha portato ad avere oltre venti studenti disponibili per mantenere aperta la vecchia edicola della centralissima piazza Umberto.

"Dopo avere recuperato una struttura storica del nostro paese - commenta il presidente del Ccn castelnuovese, Andrea Baiocchi - la collaborazione con la scuola ci permette di aumentare l’accoglienza turistica del territorio oltre che di formare i giovani del domani facendogli conoscere meglio la Garfagnana". Oltre 650 le presenze registrate la scorsa estate, con predominanza di turisti provenienti dall’Italia, ma anche una percentuale superiore al 30% di stranieri. Le richieste maggiori? Cartine del territorio, le attrazioni da vedere in zona, gli eventi estivi, i posti dove mangiare e informazioni sulla Fortezza di Mont’Alfonso e la Rocca Ariostesca.

Dunque fino al 30 agosto, tutti i giorni, eccetto la domenica, la saracinesca dello storico chiosco si alzerà dalle 9.30 alle 12.30 per fornire informazioni ai turisti sia sugli eventi organizzati dall’associazione sia in generale su tutto ciò che accade in Garfagnana. I ragazzi avranno a disposizione i depliant turistici e quelli degli eventi estivi forniti dalla Pro Loco e dal centro Iat.

Inoltre saranno presenti anche alcuni gadget turistici grazie alla mano dell’artista Tullio Bonuccelli che ha disegnato un logo tutto originale che recita: Garfagnana, fortezza di fortezze. Rappresentata c’è appunto una fortezza con alle spalle l’inconfondibile profilo dell’Omo Morto ovvero della Pania della Croce. Inoltre, l’info point è stato dotato di uno schermo che fornisce alcune informazioni anche nelle ore di chiusura, oltre ad ospitare un museo multimediale per conoscere i personaggi che hanno portato il nome di Castelnuovo alla ribalta nazionale e internazionale.

I primi quattro personaggi sono stati inseriti qualche settimana fa: Ludovico Ariosto, Giuseppe Porta, l’onorevole Loris Biagioni e Fosco Maraini. A luglio è previsto l’inserimento di altre personaggi che hanno segnato la storia del capoluogo garfagnino.

Dino Magistrelli