Tradizione e innovazione. L’omaggio alla Madonna e l’igloo di “Atmosfera“

La cerimonia dell’8 dicembre allo Stellario con i vigili del fuoco e il vescovo. In piazza San Francesco la mostra mercato nella nuova struttura trasparente.

Tradizione e innovazione. L’omaggio alla Madonna e l’igloo di “Atmosfera“
Tradizione e innovazione. L’omaggio alla Madonna e l’igloo di “Atmosfera“

Mentre il Natale si avvicina, proseguono le tante iniziative in centro per queste festività, sospese sempre fra tradizione e innovazione. Come da tradizione annuale i vigili del fuoco di Lucca ieri a mezzogiorno hanno apposto una corona di fiori sul capo della Madonna dello Stellario, protettrice della città. La spettacolare cerimonia si è tenuta alla presenza del sindaco Pardini e dell’arcivescovo monsignor Paolo Giulietti. Inusuale ed inaspettata, a margine della cerimonia, l’iniziativa del vescovo Giulietti che ha tenuto a benedire la nuova autoscala del comando, in segno di protezione all’operato dei vigili del fuoco.

Nel pomeriggio si è poi tenuta nella vicina piazza San Francesco l’inaugurazione di “Atmosfera“, la mostra mercato in continuo rinnovamento all’interno di un suggestivo igloo, che proseguirà senza sosta fino al 24 dicembre. Numerose le realtà del territorio coinvolte tra prodotti tipici, eccellenze ed idee regalo davvero speciali. Hanno partecipato al taglio del nastro i rappresentanti dell’amministrazione comunale e delle realtà coinvolte. Un modo per rivitalizzare anche questo quartiere del centro storico.