"Siamo condannati a vincere perché dobbiamo migliorare la nostra classifica". Sintetico, ma chiaro il coach Luigi Ferraro. Le ragazze dell’Errepi, dunque, oggi con inizio alle 18,30, sul parquet di Marina di Grosseto sono "obbligate" alla conquista dei tre punti nella settima giornata d’andata nel girone "M": sulla loro strada il sestetto perugino della "Bartoccini-FortiInfissi". In classifica le padrone di casa occupano il nono posto con 7 punti e sono in piena zona retrocessione; le avversarie, un po’ più sotto, con 6 punti occupano la undicesima posizione. I numeri, quindi, sono dalla parte della Santerini e compagne per cui è vietato sbagliare. "Affrontiamo una squadra diversa rispetto a quella di una settimana fa – dice Ferraro –. composta da giovani e da atlete di esperienza. La nostra classifica corta parla chiaro e con un avversario che sicuramente è alla nostra portata dobbiamo centrare l’obiettivo dei tre punti". Per quanto riguarda lo schieramento iniziale il tecnico conferma il sestetto che gli offre maggiore equilibrio: Bonfitto-Valchierai in batteria, Elena Ciavattini-Brillo centrali, Finazzi-Pacube di banda, libero Santerini con la Biagioli ed Erika Ciavattini pronte in panchina. Arbitri Barsottini e Guacci.