Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
15 mag 2022

Europei Master, spettacolo in città Track & Field super: altre 6 medaglie

15 mag 2022

È stata la giornata delle novità, la seconda dei Campionati Europei Master non stadia a Grosseto. In palio per la prima volta i titoli dei 5 km di corsa su strada, e anche il nordic walking fa il suo ingresso nel programma della manifestazione. Menzione speciale per l’eterno Angelo Squadrone (Marathon Club Pisa). A 93 anni compiuti il colonnello dei paracadutisti, di origine pugliese, è il più esperto dei partecipanti e chiude con il tempo di 42:48, inaugurando la lista dei primati italiani nella propria fascia di età. Ma stavolta ha un avversario diretto: il senese Sergio Liverani (Il Gregge Ribelle), classe 1931, finisce alle sue spalle in 45:26 ed entrambi sono tra i più acclamati dal pubblico. Molto combattuta la prova M65 con l’arrivo vincente in volata di Luciano Moser che riscrive la sua migliore prestazione. L’atleta di casa Claudio Nottolini (Track & Field Master Grosseto) si mette al collo l’argento M60 con 17:17 che vale il nuovo record italiano di categoria. Ottima la performances della Track & Field che si porta a casa sei medaglie: Claudio Nottolini ora a squadre M60, stessa medaglia per Angela Mazzoli ed Eva Toccafondi Grunwald. Nottolini è anche argento individuale (17.17), argentyo anche per Renato Goretti per la corsa M70 a squadre. Bronzo individuale infine anche per Angela Mazzoli (W60) con 21:05. Nel pomeriggio di venerdì sui 10 km di corsa su strada, partenza unica per tutte le categorie e doppietta italiana, anzi romagnola, grazie ai successi di Nicholas De Nicolò (M35, Dinamo Sport) in 31:02 e dell’ex campionessa tricolore di maratona Martina Facciani

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?