Facebook

Grosseto, 13 giugno 2018 - Polemiche per  un post apparso sul profilo fb di un poliziotto sulle politiche sui migranti, per l'uso di termini dai toni denigratori verso persone di colore e omosessuali.

"Ma non ha fatto bene il ministro dell'Interno - si chiede a proposito dei migranti - a deviarli verso la Spagna, nonostante il numero irrisorio? Il segnale è chiaro. No?".

Il post è stato poi rimosso. A riprendere e diffondere il post  è stato il segretario di un circolo Pd del capoluogo maremmano: "Ho voluto salvarlo - ha detto Tesei - non tanto come esponente politico ma come semplice cittadino. Si tratta di una cosa che fa pensare".