Il trofeo Apache degli Arcieri del Rovo

Raccolti fondi a favore di “Regalami un sorriso”

foto Regalami un sorriso

foto Regalami un sorriso

Firenze, 5 febbraio 2024 – Nel cuore della competizione regionale, la Compagnia Arcieri del Rovo ha recentemente tenuto il suo annuale Trofeo Apache, un evento di tiro con l'arco che ha attirato l'attenzione di numerosi appassionati. Cinquanta arcieri si sono riuniti per sfidarsi, utilizzando archi tradizionali, mirando a un bersaglio distante circa 80 metri: la sagoma di un possente bisonte. La sfida consisteva nel colpire il "centro perfetto" della sagoma, e il successo è stato premiato con merito. L'emozione della competizione è cresciuta man mano che gli arcieri dimostravano la loro abilità nel raggiungere la massima precisione.

Ma il Trofeo Apache non è stato solo un evento competitivo. La Compagnia Arcieri del Rovo ha deciso di associare questa competizione a una nobile causa. Un ricavato di 250 euro è stato generato durante l'evento e, in conformità con quanto annunciato nel volantino, l'intero importo è stato devoluto all'Associazione "Regalami un Sorriso Ets". Il gesto di solidarietà è stato accolto con gratitudine dall'associazione beneficiaria, che ha come scopo principale portare un sorriso sul volto di chi ne ha più bisogno. Piero Giacomelli di Regalami un Sorriso, ha espresso la sua riconoscenza per il sostegno continuo da parte della Compagnia Arcieri del Rovo e di tutte le associazioni sportive.

Da sottolineare il significativo impegno di Piero Giacomelli a favore delle attività sportive. Nel mese di ottobre 2023, l'associazione ha donato un defibrillatore DAE alla Compagnia Arcieri del Rovo, consentendo loro di continuare la pratica del tiro con l'arco in modo sicuro e responsabile. Gli Arcieri del Rovo desiderano ringraziare tutti i partecipanti per il loro contributo, sottolineando l'importanza di unire la passione per lo sport alla solidarietà verso chi è in situazioni di difficoltà.