Quotidiano Nazionale logo
28 gen 2022

Fiorentina, Vlahovic e Cabral alle visite mediche. Destini incrociati

Per il passaggio del serbo alla Juventus manca solo l'annuncio ufficiale: affare da 80 milioni

niccolo' casalsoli
Sport

Firenze, 28 gennaio 2022 - Da una parte Dusan Vlahovic alla Continassa, poi immortalato mentre entra al J Medical nel giorno del suo compleanno, vissuto ormai da nuovo giocatore della Juventus. Dall'altra le visite mediche di Arthur Cabral, il nuovo attaccante della Fiorentina, chiamato a sostituire proprio l'attaccante serbo nei cuori dei tifosi. E' un venerdì 28 gennaio di sliding doors quello che sta vivendo il popolo viola. Passato, presente e futuro si intrecciano e fanno vivere sensazioni strane.

Vlahovic alla Juventus: le visite mediche

Completo nero, camicia e sneakers bianche, capelli impomatati: si è presentato così Dusan Vlahovic davanti al J Medical per iniziare il ciclo di visite mediche propedeutico alla successiva firma sul contratto quinquennale che lo legherà alla Juventus. Tutto sistemato fra le parti: alla Fiorentina 75 milioni di euro di parte fissa, a cui si aggiungono 5 milioni di bonus. Affare sull'asse Firenze-Torino da 80 milioni, il più grande non solo della gestione Rocco Commisso, ma della storia della società viola. Giornata strada per DV9: dall'appartamento in zona Ginoro ai riflettori della Continassa per assaporare un cambio di vita radicale proprio nel giorno del suo compleanno.

Fiorentina, ecco Cabral

Poco dopo aver visto le foto di Vlahovic davanti al J Medical, ecco la risposta da Firenze. Via alle visite mediche anche di Arthur Cabral, il futuro della Fiorentina. Dopo essere atterrato ieri sera a Peretola, il brasiliano ormai ex Basilea è pronto per firmare e legarsi ai viola fino al 2027. La Fiorentina riparte da qui, da questo venerdì 29 gennaio 2022 impossibile da dimenticare.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?