Una volante della Polizia in una foto d'archivio
Una volante della Polizia in una foto d'archivio

Firenze, 11 marzo 2018 - Con una testata ha causato un trauma cranico facciale e ferite lacerocontuse alle labbra ad un 28enne di Pescia (Pistoia) che, in maniera accidentale, avrebbe colpito al volto la sua fidanzata sulla pista da ballo di un locale di via Mannelli a Firenze. Così un 27enne fiorentino è stato denunciato dalla polizia per lesioni personali. L'altro, il 28enne, è stato curato al pronto soccorso. la prognosi è di 10 giorni.