Pignatelli, la mostra personale

Valeria Pignatelli, artista e architetto, espone le sue opere a Sesto Fiorentino, influenzate dalle tematiche sociali come l'immigrazione e la malnutrizione. La mostra si terrà alla Casa del Popolo di Colonnata fino al 23 febbraio. Inaugurazione domani alle 10.

Valeria Pignatelli arriva a Sesto fiorentino con le sue opere per una mostra personale di alto livello, ospitata da domani fino al 23 febbraio alla Casa del Popolo di Colonnata (piazza Rapisardi). L’artista, classe 1944, è nata ad Aosta, ma ha vissuto e lavorato in numerose città italiane. Architetto e ricercatrice, è una studiosa della disciplina di architettura sociale. Ha lavorato, per la sua professione principale, in Algeria partecipando a un periodo di intensa modernizzazione culturale e sociale. Le comunità multietniche, con la loro molteplicità di espressioni e di stili di vita, hanno influenzato l’arte di Pignatelli i flussi migratori, il dramma della malnutrizione infantile, le morti in mare e nel deserto, lo sfruttamento umano, le guerre. L’inaugurazione della mostra nello spazio La Soffitta sarà domani alle 10.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro